Novità per quest'anno sempre che il tempo lo permetta....

il nostro Luca

Il maneggio è una scuola di vita: impegno, aggregazione, ordine…

sono insegnamenti che istruttori e cavalli infondono ai bambini e ai ragazzi

con l’obiettivo di farli crescere conoscendo ed amando la natura,

 rispettandola ed avendone cura,

il che equivale ad avere stima e cura di se stessi. 

Cavalieri e amazzoni, non sono solo coloro che sanno montare a cavallo ma, sono quelli che, attraverso il cavallo, raggiungono degli obiettivi e rispettano le regole per una buona convivenza. 

Un saluto al grande Piero che anche lui,poco dopo il fratello, ci ha lasciato. Grande campione e onore Italico!! Buon viaggio... a presto.

Ciao, volevamo solo ricordare il nostro Capitano e cosa scoprì.

In un momento come questo, di confusione equestre, pensiamo che tornare a quello che eravamo sia ragionevole...

 

FEDERICO CAPRILLI

CAVALIERE INVITTO, GENIALE INNOVATORE
IDEÓ
E DIFFUSE NEL MONDO
IL SISTEMA DI EQUITAZIONE NATURALE
RICHIAMANDO A NUOVO SPLENDORE
L’ANTICA TRADIZIONE DELL’ARTE EQUESTRE ITALIANA
MAESTRO INSUPERATO
“A LANCIAR L’ANIMA OLTRE OGNI OSTACOLO”
SEGNÓ PER I CAVALIERI D’ITALIA
STRADA SICURA
DI PRIMATO IN PACE
DI VALORE IN GUERRA
_____

1907 – 1957
LIVORNO E L’ASSOCIAZIONE NAZIONALE ARMA DI CAVALLERIA
NEL CINQUANTENARIO DELLA MORTE